Riesling

Südtirol • Alto Adige DOC

Portato in Alto Adige nel 19° secolo dall’arciduca Giovanni d’Austria, il Riesling si inserisce nella rosa dei vini bianchi più raffinati ed eleganti. A differenza dei Riesling tedeschi, quelli altoatesini vengono proposti in versione secca e con un basso residuo zuccherino.

Varietà Riesling
Zona di coltivazione pendii intorno Bolzano e in Valle Isarco a 500 m s.l.m.
Vendemmia da inizio a metà ottobre
Vinificazione pressatura soffice delle uve selezionate, fermentazione a temperatura controllata e maturazione in serbatoi di acciaio per mantener la freschezza del vino
Caratteristiche Colore: giallo-verdognolo
Bouquet: sentori di pesca, pera, pompelmo, albicocca e mela con una leggera nota eterea
Sapore: secco, minerale, elegante
Abbinamento perfetto in accompagnamento a pesce, crostacei e molluschi come capesante. Ottimo con pollame, carni bianche e formaggi
Alcol: 13 % vol* Zuccheri residui : 3,5 g/l*

* I dati analitici possono variare leggermente secondo l’annata.