Pinot Bianco DOC

Dellago

Il Pinot Bianco è stato introdotto in Alto Adige nel 1850 dall‘arciduca Giovanni d‘Austria. Trova la sua vocazione in terreni asciutti, argillosi e calcarei con grandi sbalzi termici tra giorno e notte. Il Pinot Bianco Dellago proviene dai vigneti selezionati dall’enologo.

Varietà: 
Pinot Bianco
Zona di coltivazione: 

vigneti selezionati nei dintorni di Bolzano a 500 m s.l.m., terreni porfirici e calcarei

Vendemmia: 
inizio a metà settembre
Vinificazione: 
Dopo la pressatura delle uve selezionate, il mosto fermenta in fusti di acciaio a temperatura controllata. Una parte del vino affina per qualche mese in barrique francesi.
Caratteristiche: 

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
Sentore: fruttato di mele Golden Delicious, pere e pesche bianche con note minerali
Sapore: elegante e strutturato, con un elegante mineralità

Alcol*: 
13,5* %vol
Zuccheri residui*: 
3,8* g/l
Temperatura di servizio: 
11-13 °C
Abbinamento: 

come aperitivo, con asparagi, pesce, piatti di pasta, pollame e piatti vegetariani

Scheda vino:
Pinot Bianco DOC

* I dati analitici possono variare leggermente secondo l’annata.

Pinot Bianco DOC Kellerei Bozen

Pinot Bianco DOC Kellerei Bozen