Kerner DOC

Il vitigno Kerner è un incrocio di Schiava e Riesling, creato a Weinsberg (Germania) intorno al 1930. Predilige i terreni leggeri, ghiaiosi e sabbiosi dei pendii più elevati ed esposti al sole della media Valle Isarco. La maturazione tardiva delle uve regala un vino corposo e aromatico che gode di grande apprezzamento

Varietà: 
Kerner
Zona di coltivazione: 

Valle Isarco e Renon, altitudine 600-800 metri sopra il livello del mare, vigneti soleggiati e ripidi

Vendemmia: 
Inizio ottobre
Vinificazione: 
Attenta selezione delle uve, pressatura soffice e fermentazione in serbatoi di acciaio a temperatura controllata. Affinamento in serbatoi di acciaio per preservare la freschezza del vino
Caratteristiche: 

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
Sentore: intenso, aromatico, sentori di pesca e albicocca, speziato, ricorda la noce moscata
Sapore: secco, pieno, sapido e fresco

Alcol*: 
14* %vol
Zuccheri residui*: 
5,0* g/l
Temperatura di servizio: 
8-10 °C
Abbinamento: 

con antipasti leggeri, affettati, piatti a base di uova o funghi, pesce d’acqua dolce e frutti di mare; ottimo come aperitivo

Scheda vino:
Kerner DOC

* I dati analitici possono variare leggermente secondo l’annata.

Kerner DOC Kellerei Bozen